sabato 21 maggio ore 10.30
venerdì 27 maggio ore 10.30
lunedì 30 maggio ore 10.30

“Giallo allo Stibbert” è una mostra interessante e originale che ripercorre le vicende dei furti d’arte focalizzandosi su quelli che hanno riguardato il museo, dalle sottrazioni in tempo di guerra, ai furti degli anni Sessanta e Settanta. È questa l’occasione per riflettere sul grande valore identitario dell’opera d’arte che coincide con la storia e la memoria della comunità. La visita include il museo nato grazie al raffinato collezionista Frederick Stibbert, vissuto nell’Ottocento, che fece della sua casa il luogo dove esporre la sua ampia e variegata raccolta di armature, dipinti, arredi, costumi e arazzi, a cui dedicò tutta la vita.

Ingresso museo: € 8 intero, € 6 ridotto over 65 e under 12
Visita guidata: € 10 (inclusi i sistemi radio)
Prenotazione obbligatoria: Stefania Zanieri, tel. 333 5441099, stefaniazanieri@gmail.com