giovedì 28 aprile ore 10 POSTI ESAURITI

La chiesa di San Miniato al Monte è una delle chiese più antiche della città e uno dei maggiori esempi di romanico fiorentino. Sorta su un luogo di eremitaggio, si caratterizza per la sua facciata di marmi colorati e tagliati in forme geometriche. Al suo interno la chiesa conserva importanti capolavori come il bellissimo pavimento medievale in tarsie marmoree con i segni zodiacali, la cappella del Cardinal del Portogallo e il tempietto del Crocifisso, entrambi capolavori dell’arte rinascimentale. La visita si concluderà al giardino dell’Iris, giardino dell’omonima società nata per promuovere questo fiore e che ogni anno organizza un concorso per la realizzazione di un iris scarlatto che si ispiri a quello dello stemma di Firenze.

Costo: € 10 (comprende visita guidata e sistemi radio)
Ingressi gratuiti

Prenotazione obbligatoria scrivendo a stefaniazanieri@gmail.com