EVENTI2020-08-12T14:50:14+02:00

Calendario visite guidate

Ogni mese propongo visite guidate organizzate per gruppi formati da singoli visitatori, perciò anche una persona da sola può unirsi al gruppo.
Gli argomenti trattati sono i più diversi, dalla Firenze romana, all’itinerario scientifico, senza trascurare le mostre temporanee, i musei minori e quelli più famosi, per scoprire o riscoprire l’immenso patrimonio di Firenze.
Prediligo i piccoli gruppi e giorni e fasce orarie in cui i monumenti e i musei sono meno affollati, affinchè la visita guidata possa essere davvero un’esperienza piacevole.

Tutti possono partecipare! Basta prenotare chiamando o inviando una mail (tel. 333 5441099, mail stefaniazanieri@gmail.com)

Donatello, il Rinascimento. Mostra a Palazzo Strozzi

Giovedì 24 marzo ore 19 POSTI ESAURITI
Martedì 29 marzo ore 10 POSTI ESAURITI
Mercoledì 30 marzo ore 10 POSTI ESAURITI
Giovedì 31 marzo ore 19.30 POSTI ESAURITI
Venerdì 1° aprile ore 18 POSTI ESAURITI
Sabato 2 aprile ore 10.30 POSTI ESAURITI
Mercoledì 6 aprile ore 10 POSTI ESAURITI
Giovedì 7 aprile ore 19 POSTI ESAURITI
Martedì 12 aprile ore 10 POSTI ESAURITI
Martedì 26 aprile ore 17.30 POSTI ESAURITI
Giovedì 12 maggio ore 11 POSTI ESAURITI
Giovedì 19 maggio ore 20.30
POSTI ESAURITI
Venerdì 20 maggio ore 17.30
POSTI ESAURITI
Lunedì 6 giugno ore 17.30

Palazzo Strozzi dedica una mostra storica, straordinaria e irripetibile a Donatello, uno dei primi grandi protagonisti del Rinascimento. L’esposizione mira a ricostruire il percorso dell’artista, maestro versatile e poliedrico. Le opere di Donatello, provenienti dai musei di tutto il mondo, sono messe a confronto con quelle dei suoi contemporanei, come Masaccio e Mantegna, sono presenti anche le opere di grandi artisti che lo presero a modello, come Leonardo, Michelangelo e Raffaello. La mostra, la più grande fino ad ora dedicata a Donatello, celebra il maestro dei maestri radunando opere provenienti da più di 50 musei

Costo per la partecipazione: € 23 (comprensivo di biglietto, prenotazione, visita guidata, sistemi radio)
Ingresso consentito solo con green pass rafforzato, l’uso della mascherina è obbligatorio

Per prenotare contattare:
Stefania Zanieri, tel. 333 5441099, stefaniazanieri@gmail.com

Chiesa di San Miniato al Monte e giardino dell’Iris

giovedì 28 aprile ore 10 POSTI ESAURITI

La chiesa di San Miniato al Monte è una delle chiese più antiche della città e uno dei maggiori esempi di romanico fiorentino. Sorta su un luogo di eremitaggio, si caratterizza per la sua facciata di marmi colorati e tagliati in forme geometriche. Al suo interno la chiesa conserva importanti capolavori come il bellissimo pavimento medievale in tarsie marmoree con i segni zodiacali, la cappella del Cardinal del Portogallo e il tempietto del Crocifisso, entrambi capolavori dell’arte rinascimentale. La visita si concluderà al giardino dell’Iris, giardino dell’omonima società nata per promuovere questo fiore e che ogni anno organizza un concorso per la realizzazione di un iris scarlatto che si ispiri a quello dello stemma di Firenze.

Costo: € 10 (comprende visita guidata e sistemi radio)
Ingressi gratuiti

Prenotazione obbligatoria scrivendo a stefaniazanieri@gmail.com

 

 

 

Donatello, il Rinascimento. Mostra al Museo del Bargello

martedì 17 maggio ore 10
lunedì 23 maggio ore 10
sabato 28 maggio ore 10

Il museo del Bargello ospita la seconda parte della grande mostra dedicata a Donatello. Qui ammiriamo i grandi capolavori del maestro come il David, il San Giorgio e il Marzocco, messi a confronto con le opere di artisti vissuti nelle generazioni successive, da Michelangelo fino ad Artemisia Gentileschi. L’esposizione mette in evidenza il ruolo di modello imprescindibile di Donatello e l’influenza che il grande artista esercitò non solo sui maestri a lui contemporanei, ma anche sui pittori e scultori vissuti nei secoli successivi.

Biglietto con prenotazione: € 15 intero; € 12 ridotto con il biglietto di Palazzo Strozzi
Visita guidata: € 10 (comprende i sistemi radio)
Prenotazione obbligatoria: stefaniazanieri@gmail.com

 

 

 

Cimitero degli Inglesi

Lunedì 9 maggio ore 10
I fiorentini lo conoscono come “cimitero degli inglesi”, in realtà fu acquistato dalla chiesa evangelica riformata svizzera nel 1827 come cimitero ecumenico internazionale. Accoglie più di 1400 tombe di persone appartenenti a 16 paesi diversi. Hanno trovato sepoltura in questa “isola dei morti” molti personaggi illustri, scrittori, storici, poeti, intellettuali, come Gian Pietro Vieusseux e la scrittrice inglese Elisabeth Barrett Browning. Le tombe monumentali, i sentieri irregolari e le diverse specie arboree rendono questo cimitero un luogo assolutamente rappresentativo del clima romantico ottocentesco in cui vissero numerose colonie di stranieri che scelsero Firenze come loro seconda patria.

Offerta per il cimitero: € 3
Visita guidata: € 10 (inclusi i sistemi radio)
Prenotazione obbligatoria:
Stefania Zanieri, tel. 333 5441099, stefaniazanieri@gmail.com

 

 

Giallo allo Stibbert. Visita guidata alla mostra e al Museo Stibbert

sabato 21 maggio ore 10.30
venerdì 27 maggio ore 10.30
lunedì 30 maggio ore 10.30

“Giallo allo Stibbert” è una mostra interessante e originale che ripercorre le vicende dei furti d’arte focalizzandosi su quelli che hanno riguardato il museo, dalle sottrazioni in tempo di guerra, ai furti degli anni Sessanta e Settanta. È questa l’occasione per riflettere sul grande valore identitario dell’opera d’arte che coincide con la storia e la memoria della comunità. La visita include il museo nato grazie al raffinato collezionista Frederick Stibbert, vissuto nell’Ottocento, che fece della sua casa il luogo dove esporre la sua ampia e variegata raccolta di armature, dipinti, arredi, costumi e arazzi, a cui dedicò tutta la vita.

Ingresso museo: € 8 intero, € 6 ridotto over 65 e under 12
Visita guidata: € 10 (inclusi i sistemi radio)
Prenotazione obbligatoria: Stefania Zanieri, tel. 333 5441099, stefaniazanieri@gmail.com

 

 

Torna in cima